Log in
updated 4:29 PM CET, Nov 13, 2018

Alba Mortagna vince la Mass start di Khanty Mansiysk

  • Pubblicato in News

ALBA MORTAGNA FA RISUONARE L’INNO DI MAMELI A KHANTY MANSIYSK

Ci voleva la presenza di Elena Vialbe, presidente della federazione russa e pluricampionessa ai tempi di Stefania Belmondo, per far risuonare nella piazza principale di Khanty Mansiynsk l’inno di Mameli che ha interrotto per una volta l’esecuzione dell’inno russo.

Alba Mortagna (Sc Valdobbiadene) è partita da lontano con una lunga volata che le ha permesso di precedere la tedesca Merle Richter e la svedese Hanna Abrahamsson sul traguardo.

Alba si è sbloccata ed ha vinto la sua prima mass start nel circuito di Coppa del Mondo e questo le darà sicuramente fiducia in vista della prossima Coppa del Mondo di Trento.

Chiara Becchis (Cs Carabinieri) è giunta quinta.

Nella categoria senior femmine il successo è andata a Ulyana Gravilova che ha preceduto sul traguardo la leader di Coppa del Mondo Alena Prochazkova e la vincitrice della sprint di ieri Olga Letoucheva. Quarta Lisa Bolzan (Sc Orsago) battuta al fotofinisch dalla Letoucheva.

Nona Anna Bolzan (Sc Orsago).

Nella classifica di Coppa del Mondo tra le junior femmine guida ancora la classifica Moa Hansson SWE con 606, 2a Alba Mortagna 594, 3a Hanna Abrahamsson SWE 473, 4 Chiara Becchis 420 e 5 Merle Richter GER 321.

Tra le senior femmine è saldamente al comando Alena Prochazkova SVK con 687 punti, 2a Jackline Lockner SWE 469, 3 Sandra Schuetzova CZE 460, 4 Lisa Bolzan 420, 5 Julia Angeslsioeoe SWE 378, 11 Anna Bolzan 233.

SEGUI LA DIRETTA STREAMING DELLA MASS START IL SITO UFFICIALE DELLA MANIFESTAZIONE