Log in
updated 4:29 PM CET, Nov 13, 2018

14.12.2015 - Tutti a Obertilliach per le gare di selezione

Nello scorso fine settimana la carovana del Biathlon italiano si è spostata in Austria per partecipare alle gare di Junior Cup e Alpen Cup valevoli come selezione per i Giochi Olimpici Giovanili e i Campionati Mondiali Juniores.
I nostri atleti si sono confrontati con quelli di ben altre 31 nazioni e hanno potuto misurare così il loro livello in campo internazionale.
Le ragazze e i ragazzi Juniores hanno gareggiato nella Junior Cup, nuovo circuito riservato a questa categoria. Due piazzamenti intorno alla ventesima posizione per Ghiglione Luca (Fiamme Gialle), buoni risultati anche per Andrea Baretto (CS Esercito) e Emil Bormetti (Sporting Club Livigno).
Tra le donne Carmen Runggaldier (GS Fiamme Oro) torna a casa con un undicesimo e un quarto posto.
Gli atleti delle categorie Senior, Giovani e Aspiranti hanno preso il via nella gara valevole per il circuito di Alpen Cup. Da evidenziare le prestazioni di Patrick Braunhofer (CS Carabinieri) e Thierry Brunier (Amis de Verrayes), saliti sul podio nei Giovani nella prima giornata. Nella stessa categoria femminile buoni risultati anche per Michela Carrara (CS Esercito) e le due finanziere Irene Lardscheider e Samuela Comola (che nelle due gare non ha commesso nemmeno un errore).
Tutte le classifiche si possono scaricare dal sito:

http://www.seppdata.lesachtalonline.at/resultsBIA.html

 

Il prossimo appuntamento è a Brusson (Ao), dove sabato 19 e domenica 20 si disputerà la seconda tappa della Coppa Italia Fiocchi.


 


 


 


 

Ultima modifica ilLunedì, 14 Dicembre 2015 15:13