Log in
updated 4:29 PM CET, Nov 13, 2018

16.01.2016 - Sfide per conquistare il pettorale da leader

Una splendida giornata di sole ed un'aria fredda hanno fatto da cornice nella prima giornata di gare sulle piste di Lago di Tesero. Gli atleti hanno disputato una gara sprint, che prevedeva oltre ai cinque classici colpi, anche tre colpi di riserva da usare in caso di errori.

In quattro delle sei categorie i leader erano in testa per soli due o tre punti, quindi la gara di oggi ha cambiato i vertici di qualche graduatoria del circuito di Coppa Italia Fiocchi.

Nella categoria Junior/Senior maschile è stato il Carabiniere Riccardo Romani a segnare il miglior tempo sui 10 km. Al secondo posto si è piazzato il Finanziere Maikol Demetz e al terzo Mirko Doddi del Centro Sportivo Esercito, che sale così al comando della classifica generale.

Vince tre le donne la Poliziotta Carmen Runggaldier e si lascia alle spalle le due piemontesi Rachele Fanesi (Entraque) e Caterina Somà (Valle Pesio), penalizzata da due giri di penalità.

Fra i Giovani ottima gara per Daniele Cappellari (SS Fornese), che ha la meglio su Mattia Nicase (Bionaz) e Simon Leitgeb (CS Carabinieri). Il vincitore del Friuli, grazie ai punti conquistati nella gara odierna, partirà domani con il pettorale da leader.

Gradino più alto del podio nella categoria Giovani femminile per Michela Carrara (CS Esercito), che precede Irene Lardschneider (GS Fiamme Gialle) ed Eleonora Fauner (CS Carabinieri).

Al vertice della classifica della categoria Aspiranti troviamo nuovamente il Valdostano Cedric Christille (Brusson), che vince pur avendo percorso un giro di penalità e consolida così la sua leadership. Dietro di lui Manuel Ponzo (Entraque) e Kevin Gontel (Granta Parey).

Fra le Aspiranti vittoria per Marianna Sartor (ASD Camosci) davanti a Irene Borettaz (Champorcher). Terzo posto per la leader di categoria Martina Zappa (Granta Parey).

Domani si svolgerà una gara sprint con partenza del primo concorrente alle ore 11.30. Il chilometraggio da percorrere sarà lo stesso di quello di oggi, con la differenza che gli atleti non avranno a disposizione i tre colpi di riserva.

 

Leader Coppa Italia Fiocchi:

Aspiranti: Martina Zappa (Granta Parey) e Cedric Christille (Brusson)

Giovani: Irene Lardschneider (Fiamme Gialle) e Daniele Cappellari (SS Fornese)

Senior/Junior: Carmen Runggaldier (Fiamme Oro) e Mirko Doddi (CS Esercito)

 

Ultima modifica ilMartedì, 19 Gennaio 2016 09:18

Galleria immagini