Log in
updated 12:00 AM CEST, Oct 22, 2018

05.02.2017 I risultati della pursuit di Coppa Italia Fiocchi a Lago di Tesero

Nicola Romanin si conferma nella pursuit maschile di Coppa Italia Fiocchi inserita all'interno dello "Ski Nordic Festival" sulla pista di Lago di Tesero (Tn). Il portacolori del Centro Sportivo Esercito ha concluso il percorso con il tempo di 57'29"9 ed un solo errore al poligono davanti ai commilitoni Mirco Doddi (un errore) e Saverio Zini (un errore), staccati di 1'01"5 e 1'14"7, mentre Jan Kuppelwieser (Esercito) è finito quarto e Andrea Majori (Alta Valtellina) quinto. La gara femminile ha confermato in vetta alla classifica generale Carmen Runggaldier (Fiamme Oro) con un solo errore davanti alla toscana Alice Cogilli (Focolaccia) quattro errori.

Nella categoria giovani (riservata agli under 19), Irene Lardschneider (Fiamme Gialle) ha completato il percorso in 43'59"7 davanti all'alpina Samuela Comola, in ritardo di 44"2, terzo posto per Martina Vigna (Entraque Alpi Marittime) a 2'48"2, mentre la gara maschile ha premiato il finanziere Cedric Christille in 47'56"4 su Peter Tumler (ASV Martell) con un vantaggio di 3", terza piazza per Patrick Braunhofer (Carabinieri) a 1'21"3.

Infine negli aspiranti (under 17) Linda Zingerle (ASV Antholzertal) ha messo in fila in campo femminile con il tempo di 45'54"9 la valdostana Ambra Fosson (Brusson) per 6"6, terza Sara Cesco Fabbro (ASD Camosci) a 51"8, fra gli uomini Didier Bionaz (Bionaz Oyace) si è imposto in 41'40" davanti a Tommaso Giacomel (Fiamme GIalle), giunto al traguardo con un ritardo di 13"2, terzo Iacopo Leonesio (Brusson) a 14"1.

Ultima modifica ilDomenica, 05 Febbraio 2017 14:31