Log in
updated 12:00 AM CEST, Oct 22, 2018
Super User

Super User

13.10.2018 TRENTO: GRANDE SPETTACOLO AL FESTIVAL DELLO SPORT

TRENTO: GRANDE SPETTACOLO AL FESTIVAL DELLO SPORT

Nella seconda giornata del Festival dello Sport di Trento entrano in scena gli atleti dell'area nordica.

Via Santa Croce, che negli ultimi quattro anni è stata il palcoscenico naturale delle sprint di Coppa del Mondo di skiroll,questa volta ha accolto gli atleti Fisi dell'area Nordica.

Erano presenti Federico Pellegrino, Dietmar Noeckler, Ilaria Debertolis, Caterina Ganz per lo sci di fondo; Alessandro Pittin per la combinata nordica; Lukas Hofer, Dominik Windish, Alexia Runggaldier e Lisa Vittozzi per il biathlon; Alessio Berlanda, Emanuele Becchis, Francesco Becchis, Lisa Bolzan, Alba Mortagna ed Anna Bolzan per lo skiroll.

Molto pubblico presente per vedere ed applaudire gli atleti che si sono sfidati a suon di record sulla via che si è trasformata in una vetrina eccezionale per presentare e far promozione verso lo sci nordico.

Tema del Festival il record. In questo caso è stata tracciata una gimcana di circa 500 metri dove era richesta molta destrezza, con tanto di slalom, curve a 360 gradi, due piccoli salti, un otto da disegnare con gli skiroll in velocità, passaggi da percorrere ranicchiati in velocità. Skiroll con ruote lente uguali per tutti gli atleti.

Alla fine il record di questa prima edizione è andato al campione del mondo sprint dello skiroll Emanuele Becchis (Ski Avis Borgo Libertas) che in via Santa Croce in questi quattro anni ha sempre vinto in Coppa del Mondo e nei due Campionati italiani disputati.

Il cuneese ha fermato il cronometro sul tempo di 41:03, 2° posto per Federico Pellegrino (Fiamme Oro) che ha chiuso con un distacco di 4"56 e 3° Francesco Becchis (Ski Avis Borgo Libertas) a 4"74.

In campo femminile è stata Lisa Bolzan (Sc Orsago) a stabilire il record del percorso con il tempo di 50"10, 2a Lisa Vittozzi (Cs Carabinieri) a 0.84 e 3a Alba Mortagna (Sc Valdobbiadene) a 3"23.

Si è data la possibilità a vari atleti di sfidare i campioni e cercare di battere il record, in campo maschile il migliore è stato Michele Valerio (Us Carisolo) e in campo femminile Valentina Loss (Us Primiero).

  • Pubblicato in News

7.10.2018 I RISULTATI DEL 40ESIMO GRAN PRIX SPORTFUL

ESTEVE IRENEU ALTIMIRAS E ILARIA DEBERTOLIS VINCONO LA 40esima EDIZIONE DEL GRAN PRIX SPORTFUL

 

Francesco De Fabiani ed Elisa Brocard neo campioni italiani senior tecnica libera in salita

Gran Prix Sportful con molte sorprese con la vittoria dell’andorrano classe 1996 Esteve Ireneu Altimiras, l’anno scorso aveva vivacizzato la gara ed era giunto quinto assoluto, quest’anno è partito da lontano e la fuga gli ha portato fortuna. Le Fiamme Oro vincono l’assoluta femminile con Ilaria Debertolis che è uscita dal tunnel, ha dichiarato nel dopo gara l’atleta di Fiera di Primiero. “sono molto contenta di come è andata la gara oggi,  sinceramente non pensavo perché arrivavo da una settimana di carico a Seefeld, sono partita tranquilla ai 6,5 km, mi sono ritrovata da sola ed ho continuato fino all’arrivo. Ho avuto sensazioni positive è il primo anno che ho gareggiato da sola, le passate edizioni in cui avevo vinto attaccavo nell’ultimo chilometro. L’anno scorso ho avuto tantissimi problemi fisici e spero veramente di essere uscita dal tunnel.”

Un Esteve Irenenu Altimiras raggiante ha dichiarato nel dopo gara “Sono cinque anni che partecipo a questa gara e riuscire a vincere fa ben sperare per la prossima stagione dove punterò in particolare sulle gare di Opa Cup e sui Mondiali Under 23.”

Organizzazione, come sempre da manuale, dello Sci Nordico Sportful in collaborazione con Polisportiva Sovramonte ed Enal Sport Villaga.

Molto pubblico presente sulle ultime rampe che portano al passo Croce d’Aune con tifosi che hanno applaudito le prodezze degli atleti.

Altimiras ha vinto nel tempo di 31:28.2, al 2° posto Francesco De Fabiani (CS Esercito) a 54”1, campione italiano in tecnica libera in salita, alle sue spalle Stefano Gardener (Cs Carabinieri) a 57”5 , 4° Sergio Bonaldi (Cs Esercito) a 2’03”, 5° Maicol Rastelli (Cs Esercito), 6° Stefan Zelger (Cs Esercito), 7° Luca Del Fabbro (Fiamme Gialle), 8° Simone Daprà (Fiamme Oro), 9° Michale Galassi (Sc Orsago) e 10° Paolo Fanton (Cs Carabinieri).

In campo femminile ha vinto Ilaria Debertolis (Fiamme Oro) nel tempo di 39’53”4, 2° Elisa Brocard (Cs Esercito) a 21”7, 3° Valentsina Kaminskaya (Ukraina) a 38”, 4° Cristina Pittin (Cs Esercito), 5° Caterina Ganz (Fiamme Gialle), 6° Giulia Stuerz (Fiamme Oro), 7° Lucia Scardoni (Fiamme Gialle), 8° Sara Pellegrini (Fiamme Oro) Virginia De Martin (Cs Carabinieri)  Villa Carola (Andorra).

 

CAMPIONATI ITALIANI SENIOR MASCHILE TECNICA LIBERA IN SALITA

1 FRANCESCO DE FABIANI (CS ESERCITO)

2 STEFANO GARDENER (CS CARABINIERI)

3 SERGIO BONALDI (CS ESERCITO)

 

CAMPIONATI ITALIANI SENIOR FEMMINILI TECNICA LIBERA IN SALITA

1 ILARIA DEBERTOLIS (FIAMME ORO)

2 ELISA BROCARD (CS ESERCITO)

3 CRISTINA PITTIN (CS ESERCITO)

CAMPIONATI ITALIANI U23 MASCHILE TECNICA LIBERA IN SALITA

1 LUCA DEL FABBRO (FIAMME GIALLE)

2 SIMONE DAPRA’ (FIAMME ORO)

3 PAOLO VENTURA (CS ESERCITO)

 

CAMPIONATI ITALIANI U23 FEMMINILI TECNICA LIBERA IN SALITA

1 CRISTINA PITTIN (CS ESERCITO)

2 MARTINA BELLINI (CS ESERCITO)

3 ILENIA DEFRANCESCO (CS ESERCITO)

 

CAMPIONATI ITALIANI U20 MASCHILE TECNICA LIBERA IN SALITA

1 LUCA DEL FABBRO (FIAMME GIALLE)

2 DAVIDE GRAZ (FIAMME GIALLE)

3 STEFANO DELLAGIACOMA (CS CARABINIERI)

 

CAMPIONATI ITALIANI U20 FEMMINILE TECNICA LIBERA IN SALITA

1 MARTINA DI CENTA (CS CARABINIERI)

2 ALESSIA DE ZOLT PONTE (CS CARABINIERI)

3 LAURA COLOMBO (SC PRIMALUNA)

 

CAMPIONATI ITALIANI U18 MASCHILE TECNICA LIBERA IN SALITA

1 RICCARDO MASIERO (SC MONTEBELLUNA)

2 LUCA SCLISIZZO (FIAMME GIALLE)

3 ALESSANDRO CHIOCCHETTI (SC MONTI PALLIDI)

 

CAMPIONATI ITALIANI U18 FEMMINILE TECNICA LIBERA IN SALITA

1 GIULIA COZZI (UBI BANCA GOGGI)

2 LUCIA TOBOLO DE LORENZO (US PADOLA)

3 VALENTINA LOSS (US PRIMIERO)

GRAN PRIX INTERNAZIONALE SKIROLL SPORTFUL

 

GRAN PRIX INTERNAZIONALE SKIROLL SPORTFUL

per la 40esima edizione a Feltre alcuni dei migliori atleti al mondo.

 

Conto alla rovescia per la 40esima edizione della “Gara Internazionale di Skiroll Sportful”, una classicissima della disciplina, addirittura un appuntamento storico per lo sport feltrino e bellunese. Grazie al costante impegno della famiglia Cremonese e degli organizzatori (Sci Nordico Sportful, Polisportiva Sovramonte ed Enal Sport Villaga), la due giorni di gare (sabato 6 ottobre alle 18 la “Sprint dei Campioni” in Campogiorgio, domenica mattina dalle 10 la tradizionale ascesa da Pedavena a Croce d’Aune) si annuncia anche quest’anno come un appuntamento di assoluto livello e richiamo a livello nazionale e non solo. La competizione sarà infatti valida anche come campionato italiano assoluto in salita della disciplina e rappresenta una sorta di ultimo test in vista dell’avvio della stagione invernale degli sci stretti, oramai alle porte. Anche per questo nel fine settimana arriverà a Feltre e Pedavena tutta la nazionale italiana maschile di fondo, con atleti del calibro di Federico Pellegrino, Dietmar Noeckler, Maicol Rastelli, Francesco Defabiani, Mirco Bertolina e Giandomenico Salvadori. Con loro le atlete della nazionale femminile Elisa Brocard, Greta Laurent, Ilaria Debertolis, Lucia Scardoni, Anna Comarella, Caterina Ganz, Sara Pellegrini, Virginia De Martin Topranin. Sulle rampe del Passo Croce d’Aune si sfideranno poi anche gli atleti delle nazionali di Ucraina, Spagna e Andorra, oltre ai migliori giovani del circuito e due campioni norvegesi del calibro di e Anders Gløersen e Eide Mari.

 “Non possiamo che essere soddisfatti per un appuntamento che ha saputo resistere e rafforzarsi lungo 40 anni di storia, tanto da accreditarsi come uno dei punti di riferimento assoluti a livello nazionale per la disciplina dello skiroll”, le parole di Alessio Cremonese, amministratore delegato di Manifattura Valcismon. “Vedere così tanti campioni alle partenze di Feltre e Pedavena, ha aggiunto Cremonese, ci rende orgogliosi e ci sprona ad andare avanti, ben oltre il traguardo dei 40 anni”.

 

 

 

  • Pubblicato in News

LA CLASSIFICA FINALE DI COPPA ITALIA CASCINA BIANCA - SKIROLL 2018

Con la prova disputata sul Monte Bondone organizzata dall'Asd Charly Gaul, si è conclusa la Coppa Italia 2018 di skiroll Cascina Bianca. I due vincitori della classifica assoluta sono stati Jacopo Giardina (Team Futura) e Lisa Bolzan (Sc Orsago). mentre la società vincitrice della Coppa Italia è stata SS Mladina di Santa Croce di Trieste. In allegato trovate tutte le classifiche.

 

 

 

Sottoscrivi questo feed RSS